-->

giovedì 10 agosto 2017

Recensione!!!!! “Estate a Oyster Bay” di Jenny Hale per Leggereditore...

“Estate a Oyster Bay” una lettura romantica perfetta per l'estate





Risultati immagini per estate a oyster libroTitolo: Estate a Oyster Bay
Autore: Jenny Hale
Editore: Leggereditore
Genere:  Romance
Formato: Cartaceo
Prezzo: 8,42
Formato: Ebook
Prezzo: 4,99 €
Pagine: 216
Data di uscita: 15 Giugno 2017     
Link d'acquisto:



Trama e recensione per voi.....






Trama:


Dicono che innamorarsi sia facile. Ma cosa succederebbe se sapessi che l’amore ti spezzerà il cuore? Per Emily Tate, tornare nella casa dell’infanzia a Oyster Bay è come ricominciare a respirare dopo il ritmo affannoso della città. Circondata dalle chiacchiere della sorella Rachel, dai biscotti al burro di Gram e da chilometri di sabbia bianca e soffice, Emily ritrova sé stessa e ciò che ha di più caro. Quando inizia a lavorare nell’elegante Water’s Edge Inn, l’affascinante proprietario Charles Peterson chiede il suo aiuto. Il progetto dell’uomo è espandere l’albergo ma per far questo ha bisogno dei consigli esperti di una persona del posto. Emily accetta e si assume l’impegno di farlo innamorare della sua cittadina. È così che il loro rapporto inizia a trasformarsi in qualcosa di più profondo... Almeno fino a quando i piani di Charles per l’espansione dell’albergo non rischiano di compromettere la bellezza e l’integrità di Oyster Bay. Emily perderà la sua casa e Charles, o riuscirà a salvare Oyster Bay e dare una possibilità al vero amore? Estate a Oyster Bay è la lettura romantica perfetta per l’estate. Un romanzo sull’importanza degli affetti familiari e sulla scoperta dell’amore.





Recensione:


Avete voglia di leggere un bel libro e di rilassarvi un po’ senza incorrere in un testo banale o con contenuti già letti? Vi consiglio questo romanzo che a differenza di altri "rosa" è molto attuale; non tocca temi particolarmente impegnativi ma fa riflettere sui rapporti umani più sani e genuini.
Emily e la sua famiglia, ci raccontano la bellezza della vita sulle rive di un lago, delle amicizie coltivate nel tempo, dei dolori di una bambina e delle insicurezze di una donna.
Charles ci fa entrare nel mondo dell’economia di New York con tanti soldi e poco amore, con la nostalgia di non aver vissuto le piccole cose e la frenesia della città.
Il romanzo si incentra unicamente su questi due protagonisti, scritto nelle due prospettive anche se a volte degli approfondimenti avrebbero reso la storia ancora più godibile.
E' la storia di due cambiamenti sofferti ma non troppo, di due tristezze lontane ma non troppo, di due amori diversi ma non troppo, di due...
Il testo poteva essere più lungo senza essere scontato ma approfondendo il carattere e i rapporti tra i protagonisti oltre alle descrizioni dell’ambiente che già così risultano molto gradevoli.
La lettura è semplice e veloce unico neo è, a volte, la ripetizione della stessa parola che, forse per Jenny Hale, vuole essere un rafforzativo ma diventa ridondante.
Il luogo della narrazione è, fondamentalmente, uno solo e per questo poteva essere più descritto anche se in questo modo la nostra immaginazione può giocare in quest’Estate a Oyster Bay.


(Recensione a cura di Maura)




VALUTAZIONE







L'AUTRICE


81ObSEwWzfL._UX250_.jpg


Jenny Hale


Jenny Hale ha sempre sognato di fare la scrittrice e il sogno è diventato realtà dopo che il suo primo romanzo, Il regalo più grande, è diventato un bestseller. In Italia è stato pubblicato da Leggereditore insieme a Amami per come sono.



Altri libri dell’autrice