-->

giovedì 23 novembre 2017

Anteprima!! Piccole fiabe per grandi guerrieri di Matteo Losa Mondadori

Un libro di un grande guerriero: Piccole fiabe per grandi guerrieri, Matteo Losa

da 8 anni

Titolo:  Piccole fiabe per grandi guerrieri
Autore:  Matteo Losa
Editore: Mondadori
Genere: fiabe
Formato: ebook
Prezzo: 10,99
Formato: Cartaceo
Prezzo: 15,30
Pagine: 136
Data di uscita: 21 novembre 2017
Link d’acquisto:





Il ricavato verrà devoluto all’AIRC.
Per voi la trama....
Trama:

Da un progetto di crowdfunding, nove fiabe che aiutano ad affrontare l'esperienza della malattia. Da piccoli abbiamo imparato che il bene vince contro il male. Poi siamo diventati grandi e abbiamo scoperto che non è sempre così. La vita non fa sconti e sognare è la qualità dei coraggiosi. Eppure il lieto fine è possibile, anche quando il tuo antagonista è la malattia. "Piccole fiabe per grandi guerrieri" è un libro di fiabe contro il cancro, per raccontarlo disegnandone le emozioni attraverso la struttura della fiaba classica. Nove storie, per affrontarlo e possibilmente sconfiggerlo, senza mai nominarlo. Perché è proprio a questo che servono le fiabe, fin da quando siamo piccoli: esorcizzare e sconfiggere le paure, insegnandoci a conoscere la realtà. Dalla sorpresa al disgusto, dalla gioia alla rabbia, le emozioni entrano in gioco e si muovono nelle storie di personaggi sensibili, poetici e immaginati, a infondere coraggio anche quando non ne hai più: Petra con il suo scoglio, il giovincello con la schiena curva, il criceto pettirosso, il gigante e molti altri. Fiabe universali, da leggere a ogni età. Anche se non si è bambini, anche se non si è malati. 

Autore


Matteo Losa
Dal suo blog:
Mi chiamo Matteo Losa, vivo a Milano e lavoro come fotografo e collaboratore di VanityFair.it sul canale Benessere. Scrivo. Scrivo in modo particolare di sesso e questo già basterebbe a definirmi un uomo fortunato. La mia vita però non è una di quelle fiabe delicate in cui i protagonisti non si sporcano mai le mani. La mia vita è molto più intensa e #FiabeControilCancro rappresenta una grossa fetta della mia vita.