-->

sabato 13 gennaio 2018

Recensione: Quante volte ti ho odiato di Kelly Siskind, Newton Compton editore

Di Kelly Siskind una delle migliori autrici di new adult: "Quante volte ti ho odiato", Newton Compton editore


Le regole dell’amore non seguono mai uno schema preciso



Titolo: Quante volte ti ho odiato
Autore: Kelly Siskind
Editore: Newton Compton editore
Genere: romanzo rosa
Formato: Ebook
Prezzo: € 0,99
Formato: Cartaceo
Prezzo: € 8,50
Pagine: 347
Data di uscita: 16 novembre 2017
Link d’acquisto:



per voi trama e recensione


Trama:


Un viaggio con le amiche nel paradiso sciistico di Aspen: è proprio quello di cui
Shay ha bisogno per dimenticare la rottura con il suo ex. E il fatto che, oltre
alle piste da sci meravigliose e all’affetto delle amiche, ci siano bei ragazzi
praticamente ovunque, di sicuro non guasta. Ma il sogno viene interrotto
quando uno spericolato sciatore la mette al tappeto, travolgendola. La guerra
è iniziata.
Kolton non ha esattamente idea di cosa in Shay lo faccia infuriare. Non solo fa
fatica a rimanere lucido in sua presenza, ma la ragazza sembra avere la
particolare capacità di fargli perdere la calma. Quando la rabbia si trasforma
in una chimica esplosiva, i due verranno travolti dall’intensità di un’avventura
che lascia a entrambi dubbi e insicurezze. Ma c’è qualcosa che va oltre l’odio e
la passione, e Kolton e Shay, tra le scaramucce e i litigi, potrebbero scoprire di
provare qualcosa di importante… Se solo riuscissero a smettere di detestarsi.

Recensione:


Se avete voglia di leggere un ottimo romanzo rosa, che vi tenga incollate alle
pagine col suo stile chiaro e scorrevole e una serie di personaggi decisamente
frizzanti,
questo libro fa per voi!
Shay è in vacanza ad Aspen con le sue amiche, Lily e Raven, per cercare di
risollevarsi dopo la rottura con l'uomo dal quale per cinque anni si è lasciata
plasmare e condizionare su ogni aspetto della sua personalità, rinunciando
perfino alle proprie aspirazioni pur di compiacerlo. Ha deciso di dare una
svolta alla propria vita, abbandonare la fragile e arrendevole Shay e dare il
benvenuto ad una nuova versione di sè, assolutamente più sicura, indipendente
e determinata.
Durante una delle sue discese in solitaria Shay si "scontra" con l'uomo più
irritante e sexy che le sia mai capitato di incontrare, decisamente non un
"impatto positivo" per entrambi e nonostante la subitanea attrazione, i nostri
protagonisti non si faranno problemi a palesare la reciproca ostilità.
Nonostante il proposito di ignorarsi si ritroveranno travolti da una irrazionale
e divorante passione che ambedue si erano ripromessi di accantonare, di far
rimanere soltanto una piacevole parentesi della loro vacanza una volta
ritornati ognuno alla propria vita, con migliaia di kilometri di distanza a
separarli. Non avevano però messo in conto i sentimenti che loro malgrado si
ritroveranno a fronteggiare...
Il personaggio di Kolton è caratterizzato da un azzeccatissimo mix di sensualità
e tenerezza che lo rendono assolutamente irresistibile. Il suo passato nasconde
un tragico evento che l’ha messo davanti ad una enorme responsabilità che ha
affrontato con grande coraggio e maturità. L'incontro con Shay gli darà
l'occasione di rimettere in gioco il suo cuore, lasciato in letargo per sette lunghi
anni, e rischiare non solo i propri sentimenti, ma anche quello che di più
prezioso ha al mondo.
Shay ha alle spalle un’adolescenza segnata da una forte insicurezza che, grazie
alle terapie ed ai traguardi raggiunti con lo sci agonistico, è riuscita
brillantemente a superare. Il suo ex ha fatto riaffiorare quella fragilità che da
sempre non le permetteva di essere se stessa. Di essere felice. E questo sarà
l'ostacolo più grande che Shay dovrà affrontare per raggiungere quel senso di
completezza che solo Kolton è riuscito a farle provare, comprendendo che
cercare un compromesso per rendere felice la persona che ama non significa
necessariamente dover rinunciare a sè stessi.
Ho particolarmente apprezzato i personaggi secondari che circondano i nostri
protagonisti, anch'essi ben delineati: la sensuale e carismatica Raven, la
dolcissima e leale Lily, la efficiente ed esplosiva Stella, l'insostituibile ed
adorabile Jackson.
Nel complesso una lettura estremamente piacevole per le amanti delle storie
passionali, con dialoghi vivaci e nella quale non mancano gli spunti per
riflettere su tematiche importanti.


(Recensione a cura di Anita)

VALUTAZIONE




Autrice





Kelly Siskind


Si è trasferita nella regione Nord dell’Ontario, abbandonando la grande città,
per aprire un negozietto di formaggi con suo marito. Quando non è impegnata
ad aiutare in negozio o a camminare, passa il tempo scrivendo. È un’inguaribile
romantica e divora qualunque libro con una storia d’amore. Quante volte ti ho
odiato è il suo primo libro pubblicato in Italia.


Altri libri dell’autrice